Riciclare la camera d’aria per produrre gioielli. L’idea di Maria Gualtieri

Questo blog, che meglio definiamo come spazio dedicato alle esperienze di valore, è partito due anni fa con un solo obiettivo: trasmettere anche ai nostri amici lettori l’amore per le idee. Donare una speranza di futuro a chi l’ha persa strada facendo. Noi vogliamo, oggi come allora, trasmettervi l’emozione che ci pervade ogni volta che conosciamo una storia positiva, di passione, di idee e di coraggio. Una storia che vale, insomma. E quella che oggi vi proponiamo, ancora una volta, lo è. Ha il profumo di campagna, la bellezza di un opera d’arte e l’originalità delle idee di valore. La protagonista è una donna, 40 anni, calabrese e profondamente legata alla Sicilia. Il suo valore aggiunto è l’amore per l’arte e la ricerca della bellezza. La sua idea? Produrre gioielli riciclando la camera d’aria. Il suo lavoro? Portare in giro per l’Italia i suoi prodotti.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

30 Gennaio 1945: le donne italiane conquistano il voto (e la pubblica libertà)

Ci sono giorni e giorni, alcuni da ricordare altri meno. Di certo quello di oggi ha un significato particolare e non solo dovremmo ricordarlo a noi stesse, dovremmo anche promuoverne il significato tra le nuove generazioni di donne.

Si perché se da Nord a Sud ci si prepara per una nuova campagna elettorale che inciderà su tutti gli assetti istituzionali della Penisola e che probabilmente vedrà una forte componente femminile … se abbiamo seguito le vicende politiche di una donna candidato a Presidente degli USA … se la guida della capitale italiana è stata affidata ad una donna … se migliaia di donne amministrano oggi altrettante migliaia di città italiane … e tanto altro …  questo avviene perché il 30 Gennaio 1945 a Roma il Consiglio dei Ministri deliberò la concessione del diritto di elettorato attivo e passivo anche alle donne.  Un momento storico che ebbe la sua piena concretizzazione con il decreto 74  del 10 Marzo del 1946 con il quale si aggiunse alla normativa la piena eleggibilità anche delle donne.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Sull’Etna la prima presidente donna in Sicilia

Questa settimana torniamo alle nostre consuete storie di donne di valore e lo facciamo con una di quelle che in Sicilia ha rappresentato già più volte il Governo regionale. La protagonista di oggi è Marisa Mazzaglia, la prima presidente donna al vertice del Parco dell’Etna

Leggi il resto

Commenti:0 / Condividi:

A Il Blog che Vale l’ospite speciale è Giusy Versace

Oggi Il Blog che Vale è lieto di ospitare, nel suo spazio virtuale di idee che hanno valore, l’atleta Giusy Versace, calabrese di nascita e milanese di adozione. Cognome importante il suo, ma non è per quello che la incontriamo oggi. Mora, un sorriso che ti rapisce, una voce che incanta, Giusy non può non essere, per Il Blog che Vale, la simbiosi perfetta di tutto ciò che è Donna: femminilità, determinazione, altruismo, coraggio e magia.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi: