Il premio donna siciliana 2017 ad una imprenditrice della comunicazione

Donna siciliana 2017” è questo il titolo del premio appena vinto da Barbara Mirabella, l’imprenditrice ed organizzatrice di eventi catanesi che lo scorso 2 Luglio nell’Anfiteatro “Falcone Borsellino” di Zafferana Etneo è stata tra le più autorevoli protagoniste dell’evento organizzato dall’associazione culturale “comunicazione globale” di Antonio Omero.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Dalla ricerca scientifica alla ristorazione. E’ il talento coraggioso

Un ristorante di sushi nato dalla voglia di valorizzare il territorio siciliano. Vi sembra assurdo? Forse un po’ si ma è questo il frutto del talento coraggioso e dell’esperienza della generazione del nostro tempo. Imparare per distinguersi, per specializzarsi, per oltrepassare i confini superando le difficoltà ma rimanendo se stessi. Loro sono Giuseppe Nobile e Alessandro Cento, 39 e 43 anni, amici quasi dai tempi del liceo e oggi soci, insieme a Ivana Giugno anche lei tecnologo alimentare, di due ristoranti di sushi presenti a Siracusa e Catania.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Repubblica racconta la storia di un progetto vincente, giovane ed etneo

La storia dei ragazzi dell’amaro al limone di Sicilia oggi su Repubblica. 

Sono quattro infatti e sono tutti del territorio etneo. Orgogliosamente nati e cresciuti all’ombra del Vulcano, tra Paternò e Ragalna, questi giovani imprenditori Matteo, Gianfranco, Santi e Antonio sono partiti da una semplice idea, da una piccola storia di famiglia e sono arrivati a realizzare un sogno, un obiettivo concreto.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Le minne di Sant’Agata tra dolcezza e dolore

Le “minne” di Sant’Agata tra dolore, dolcezza e religione nel racconto ormai noto di Giuseppina Torregrossa, la scrittrice palermitana che con i suoi libri ha spesso raccontato le meraviglie di Sicilia e la passione delle donne che negli anni hanno dato vita a questa terra. Il Blog che Vale, in occasione delle festività agatine, ha incontrato la Torregrossa, come ogni anno in visita a Catania in questi giorni, per parlare della festa (vista dagli occhi di chi Catania la guarda da turista) e anche di Palermo che – come ormai sappiamo – sarà la capitale della Cultura nel 2018.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi: