Presentato a Biancavilla “Volo d’Angelo” di Don Angelo Consoli

Presentato a Biancavilla “Volo d’Angelo” di Don Angelo Consoli

Alla vita non ci si può mai sottrarre, se proviamo a farlo lei ci rincorre e ci violenta costringendoci a guardarci in profondità per stanare e strangolare le nostre paure“.

Presentato Domenica 15 Settembre a Villa delle Favare a Biancavilla il primo volume del romanzo biografico “Volo d’Angelo” di Don Angelo Maria Consoli.

Un testo che racconta la storia di una donna coraggiosa e determinata, nata e cresciuta a Biancavilla e trasferitasi poi a Catania. Una storia dalle incredibili sfumature e inaspettate vicende che conducono la protagonista lungo un percorso di ricerca della felicità in “totale pienezza“.

L’Amore in tutte le sue forme è il filo conduttore della storia della giovane Pina, la cui vita sarà sconvolta da un incontro inaspettato e da tre momenti cruciali per il suo futuro.

Don Angelo Consoli, autore del romanzo, oltre ad essere un prete è anche un poeta, già diverse volte premiato per i suoi lavori, che per la prima volta “come richiesto da sua madre in punto di morte” ha voluto scommettersi nella realizzazione di un testo biografico che per lui è anche il più importante.

“Volo d’Angelo” è stato presentato a Biancavilla, grazie al patrocinio del Comune, alla presenza dello stesso autore, del relatore Giancarlo Iaboni e della lettrice Agata Petralia. Con loro, anche due testimoni della vita di Pina (Lia Ventura e Patrizia Nicolosi) che hanno voluto esprimere in sala il loro grande apprezzamento per la nuova impresa letteraria dell’autore. A moderare tutto l’incontro la giornalista, direttore de Il Blog che Vale, Valeria Nicolosi.

Rivedi la presentazione in diretta su Video Star

Potrebbero interessarti anche …

Invia commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono contrassegnati da *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.