I “vini nobiliari” dell’Etna, domenica 20 Ottobre al Mien

I “vini nobiliari” dell’Etna, domenica 20 Ottobre al Mien

La storia della Sicilia e l’eleganza dell’Etna racchiusi dentro una bottiglia di vino. Questo è solo uno dei grandi risultati che molti produttori di vino del territorio etneo stanno riuscendo ad ottenere in tutto il mondo commercializzando con successo il vino dell’Etna. 

Coniugare la tradizione nobiliare alla viticoltura è l’impresa alla quale sta lavorando la famiglia Lombardo. Le origini dell’attività risalgono agli anni del 1800 d.c. quando il capostipite della antica ed assai nobile famiglia siciliana la famiglia “Paratore”, latino “Paratus” (= preparato a tutto), ha mosso i primi passi. Oggi l’azienda può contare su 10 ettari di vigneti, coltivati con tradizione e innovazione, avvalendosi di professionisti del settore,  e scommettendo su prodotti già collaudati e nuove tecnologie, con l’obiettivo di dare maggiore vigore e prospettive alla produzione dei vigneti.  

Domenica 20 Ottobre alle ore 19 a Nicolosi, presso il ristorante Mien, Colombo Marco Lombardo di Villalonga presenterà alla stampa tre vini di punta di “Tenute Paratore”.  Per l’occasione, ancora una volta, lo chef Enzo Spampinato stupirà i palati dei commensali con un menù speciale scelto ad hoc per la serata. 

Dalle ore 19 alle 20 l’ingresso sarà riservato solo agli organi di stampa.  

Commenti:0 / Condividi:

Potrebbero interessarti anche …

Invia commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi necessari sono contrassegnati da *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.