Rete Bambino: donati 115 buoni per 2.335 euro

La campagna di raccolta fondi Rete Bambino si è conclusa oggi con una raccolta complessiva di 2335,00 euro

Grazie al contributo di numerosi cittadini questa mattina sono stati consegnati ai Servizi Sociali del Comune di Paternò n. 115 buoni di 20 euro cadauno che saranno consegnati alle famiglie in difficoltà del territorio che ne faranno richiesta. 

I buoni potranno essere utilizzati solo per l’acquisto di prodotti per la prima infanzia. 

Il gruppo ha già distribuito la donazione alle tre farmacie selezionate secondo il criterio di maggior disponibilità di prodotti per la prima infanzia. 

Esse sono: 

Farmacia Sacro Cuore (Via Sardegna, 78), 

Farmacia De Iaco (Via Canonico Renna, 114) 

Farmacia Costa (Via circumvallazione, 182). 

“Già ieri abbiamo effettuato il pagamento dei buoni presso le singole farmacie, dividendo per ciascuna il totale dell’importo raccolto. Da domani, i buoni potranno essere richiesti ai Servizi Sociali ed utilizzati presso le farmacie coinvolte” – ha spiegato il presidente di Zona Franca, Francesca Coluccio. 

La “Rete” del gruppo di amiche ci tiene a ringraziare i numerosi partecipanti alla campagna che, anche in forma anonima e con consistenti donazioni, hanno accolto l’appello di decine di famiglie paternesi che si trovano oggi in stato di grave difficoltà economica. 

E’ stato un piccolo gesto ma insieme siamo riusciti a dare un contributo in più per molti. Grazie !

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Il Mien di Nicolosi vetrina dei vini dell’Etna

La storia della Sicilia e l’eleganza dell’Etna racchiusi dentro una bottiglia di vino. Questo è solo uno dei grandi risultati che molti produttori di vino del territorio etneo stanno riuscendo ad ottenere in tutto il mondo commercializzando con successo il vino dell’Etna. 

Coniugare la tradizione nobiliare alla viticoltura è l’impresa alla quale sta lavorando la famiglia Lombardo. Le origini dell’attività risalgono agli anni del 1800 d.c. quando il capostipite della antica ed assai nobile famiglia siciliana la famiglia “Paratore”, latino “Paratus” (= preparato a tutto), ha mosso i primi passi. Oggi l’azienda può contare su 10 ettari di vigneti, coltivati con tradizione e innovazione, avvalendosi di professionisti del settore,  e scommettendo su prodotti già collaudati e nuove tecnologie, con l’obiettivo di dare maggiore vigore e prospettive alla produzione dei vigneti.  

Domenica 20 Ottobre presso il ristorante Mien si è tenuta un altra splendida serata accompagnata dai sapori della cucina di Enzo Spampinato e dal profumo del vino di Tenute Paratore.

Presenti diversi giornalisti e un gruppo di esperti del settore.

 

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Presentato a Biancavilla “Volo d’Angelo” di Don Angelo Consoli

Alla vita non ci si può mai sottrarre, se proviamo a farlo lei ci rincorre e ci violenta costringendoci a guardarci in profondità per stanare e strangolare le nostre paure“.

Presentato Domenica 15 Settembre a Villa delle Favare a Biancavilla il primo volume del romanzo biografico “Volo d’Angelo” di Don Angelo Maria Consoli.

Un testo che racconta la storia di una donna coraggiosa e determinata, nata e cresciuta a Biancavilla e trasferitasi poi a Catania. Una storia dalle incredibili sfumature e inaspettate vicende che conducono la protagonista lungo un percorso di ricerca della felicità in “totale pienezza“.

L’Amore in tutte le sue forme è il filo conduttore della storia della giovane Pina, la cui vita sarà sconvolta da un incontro inaspettato e da tre momenti cruciali per il suo futuro.

Don Angelo Consoli, autore del romanzo, oltre ad essere un prete è anche un poeta, già diverse volte premiato per i suoi lavori, che per la prima volta “come richiesto da sua madre in punto di morte” ha voluto scommettersi nella realizzazione di un testo biografico che per lui è anche il più importante.

“Volo d’Angelo” è stato presentato a Biancavilla, grazie al patrocinio del Comune, alla presenza dello stesso autore, del relatore Giancarlo Iaboni e della lettrice Agata Petralia. Con loro, anche due testimoni della vita di Pina (Lia Ventura e Patrizia Nicolosi) che hanno voluto esprimere in sala il loro grande apprezzamento per la nuova impresa letteraria dell’autore. A moderare tutto l’incontro la giornalista, direttore de Il Blog che Vale, Valeria Nicolosi.

Rivedi la presentazione in diretta su Video Star

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Dal 26 al 28 Aprile Telethon Catania

“L’unione e la solidarietà degli uomini possono prosciugare i mari e abbattere le montagne”. 

Un traguardo ambizioso a cui mira da 29 anni, la Fondazione Telethon che come ogni anno scende in campo, a fianco del coordinamento di Catania per il grande appuntamento con la “Walk of life- CammiAMO per la Vita”, in programma in piazza Università a Catania, dal 26 al 28 aprile.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi:

Chef a Catania: numeri da record

Un successo straordinario quello registrato in questi giorni per Cibo Nostrum e Cooking Fest. Una Catania di gusto che ha proprio cambiato sapore. Centinaia di chef venuti da tutto il mondo, vino, cibo e grandi sapori internazionali. Gusto e bellezza sono stati gli ingredienti prediletti della quattro giorni catanese dedicata al cibo.

Leggi il resto
Commenti:0 / Condividi: